Il Quotidiano IPSOA - Area Lavoro

RSS delle notizie del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Lavoro
  1. Gestione flessibile degli organici aziendali
    La semplificazione delle modalità di attivazione dei rapporti di lavoro a tempo determinato e somministrato, ha comportato l’adozione generalizzata del regime di “acausalità”. Non è più necessaria la presenza di una motivazione giustificativa dell’inserimento al lavoro. Si trattava di un limite di utilizzo che attribuiva ai rapporti di lavoro a termine carattere di eccezionalità. La nuova disciplina, abrogando tale requisito, ha quindi eliminato il rischio di contenziosi basati sull’insussistenza di una idonea “causale”. Ne consegue un approccio gestionale nuovo, che consente il mantenimento in organico di una fascia di lavoratori non inseriti strutturalmente.
  2. Naspi anche al professionista
  3. Equo compenso? Già in vigore
  4. In porto il pacchetto pensioni
  5. Registri esposizione: sanzioni per mancato invio dati al SINP
    I registri di esposizione ad agenti cancerogeni e biologici sono istituiti ed aggiornati dal datore di lavoro che ne cura la tenuta per il tramite del medico competente e li trasmette telematicamente all'INAIL e all’ASL. A questo scopo è stato predisposto un applicativo per le imprese titolari di posizione assicurativa presso l'INAIL. Per gli altri soggetti, l’invio dei registri è invece consentito temporaneamente tramite PEC. Quali sono le sanzioni per il datore di lavoro in caso di inosservanza degli obblighi?
Leon@rdo srl | Via G. della Bizzarria 12 50127 Firenze (FI) | tel. +39 055 112233 fax +39 055 3264005 info@leonardonet.it | p.iva 05759710485
Joomla 1.6 Templates designed by Joomla Hosting Reviews